Tuesday 18th December 2018,
AGI Spettacolo

CNA – Industria Cinema Audiovisivo

angelo 02/21/2015 Commenti disabilitati
CNA – Industria Cinema Audiovisivo

 

Da: ”Paola Toscani”
Data: 20 febbraio 2015 19:42:57 CET
A: ”Sabina Russillo” <Russillo,tagliavanti,”Antonio Fainella” .perchiazzi
Oggetto: Omniroma-IMPRESE, NASCE CNA INDUSTRIA CINEMA E AUDIOVISIVO ROMA

Omniroma-IMPRESE, NASCE CNA INDUSTRIA CINEMA E AUDIOVISIVO ROMA
(OMNIROMA) Roma, 20 FEB – “Si è costituito ieri nell’ambito di Cna Industria Roma il coordinamento delle imprese del cinema e dell’audiovisivo. Ne fanno parte in rappresentanza delle imprese del settore 24 imprenditori operanti in tutta la filiera della produzione, della distribuzione fino all’esercizio e alla pubblicità oltre alle aziende tecniche. La scelta di collocare il comparto del cinema e dell’audiovisivo all’interno di Cna Industria discende dalla forte convinzione, più volte ribadita e rafforzata anche in sede comunitaria, del valore industriale di questo comparto e delle forti aspettative in termini di sviluppo, innovazione ed internazionalizzazione. Cna Industria Cinema e Audiovisivo integra diverse esperienze associative come PMI Cinema e Audiovisivo, Federazione indipendenti cinema e audiovisivo, Associazione nazionale creativi e film makers e Gruppo International media district del Tecnopolo Tiburtino. Il punto di congiunzione tra le varie esperienze associative è stata una visione della convergenza digitale tra cinema, televisione e web come chiave per dare al comparto una connotazione e il suo giusto riconoscimento all’interno dei percorsi di nuova industrializzazione dei territori”. Lo comunica, in una nota, la Cna.
“Il nuovo assetto organizzativo appare inoltre fortemente connesso con l’iniziativa avviata dal Presidente Zingaretti con il lancio, lo scorso lunedì 16 febbraio, di un Programma di reindustrializzazione della Regione Lazio nel quale non si potrà prescindere dal riconoscere ruolo e risorse a questo settore strategico – prosegue la nota – Le imprese del cinema, della televisione e del web sono a Roma e nel Lazio circa 1.500 ed occupano 55.000 addetti diretti. Inoltre l’indotto ricollegato al comparto genera un’occupazione che coinvolge sul territorio circa 200.000 soggetti. Si tratta fondamentalmente di imprese di piccola e media dimensione con dei grandi player nazionali ed internazionali. Il Presidente di Cna Industria Roma Anna Rizzo ha espresso grande soddisfazione per la nascita di questo nuovo coordinamento che risponde pienamente all’esigenza di valorizzare vecchi e nuovi settori industriali in un’ottica sinergica per un comune obiettivo di sviluppo. Ha inoltre annunciato che nei prossimi giorni chiederà un incontro agli assessori alle attività produttive del Comune di Roma e della Regione Lazio Marta Leonori e Guido Fabiani per condividere l’analisi della situazione attuale delle imprese del settore ed illustrare le proposte di rilancio degli operatori, in accordo con gli obiettivi di politica industriale delle amministrazioni locali. Il coordinamento ha indicato come portavoce Mario Perchiazzi, titolare della Pit Stop Group che si occupa di distribuzione multipiattaforma, con esperienza pluridecennale nel settore cinematografico e televisivo, ha dichiarato che come prima iniziativa Cna Industria cinema e audiovisivo interverrà sul dibattito in corso sull’esercizio cinematografico e sull’ipotetica riapertura delle 42 sale romane, chiedendo di essere ascoltata dalla Commissione congiunta Cultura, Urbanista e Attività produttive del Comune per contribuire con una proposta originale volta a rivitalizzare preziosi e strategici spazi di fruizione culturale su tutto il territorio romano, dal centro alle periferie. Perchiazzi ha inoltre espresso apprezzamento per la nomina di Piera Detassis a Presidente della Fondazione Cinema per Roma dichiarandosi disponibile a collaborare nella definizione e realizzazione del nuovo programma di attività portando un contributo in particolare sui temi della valorizzazione dei nuovi talenti e dei giovani film makers e sostenendo il Roma Web Fest”.
red