Saturday 07th December 2019,
AGI Spettacolo

RISPOSTA x SCARDUFFA e CARRETTI

angelo 11/26/2019 Commenti disabilitati
RISPOSTA x SCARDUFFA e CARRETTI

In merito alla risposta del Sig. Umberto Carretti al Sig. Scarduffa, vogliamo dire espressamente che ci ha fatto piacere che si sia posata l’attenzione su un argomento molto caro a noi generici. Vogliamo ribadire l’importanza della presenza sul set del Coordinatore in quanto oltre a coordinare il lavoro dell AOSM, deve tutelare i lavoratori Generici in ogni modo, assicurandosi che abbiano a disposizione i servizi igienici, che ci sia un posto coperto e custodito dove cambiarsi e lasciare i trolley con i cambi richiesti, e che sia previsto un posto dove potersi riparare in caso di maltempo e dove poter consumare il pasto in condizioni degne di un essere umano e soprattutto verificare che venga riconosciuto ogni pagamento dovuto (straordinario, rimborso benzina, indennita’ abiti ed eventuali figurazioni speciali).

A questo proposito riteniamo opportuno che si debbano effettuare dei periodi di esperienza lavorativa  sui set piuttosto lunghi per poter ottenere la qualifica di merito, perche’ sempre più spesso sui set si trovano persone inesperte.

Proponiamo quindi che:

- COORDINATORE  AOSM deve aver lavorato almeno 400 giorni negli ultimi 5 anni come AOSM, come da verifica estratto contributivo INPS ( ex ENPALS)

- AOSM deve avere al suo attivo 400 giorni lavorativi come ” generico “

-GENERICO  si deve considerare colui/colei che  ha svolto 30 giornate lavorative in un anno, ( requisito necessario per poter richiedere la Naspi ), e quindi , chi svolge questa attivita’  sporadicamente  non può essere considerato Lavoratore Generico

Sarebbe giusto dare una priorita’ lavorativa a coloro che esercitano questa attivita’ per professione, in modo che possano raggiungere le 120 giornate annuali necessarie ai fini pensionistici.

Siamo certi che, se nella scelta dei lavoratori, si utilizzassero criteri basati sulla meritocrazia e non sul favoritismo di parenti, amici, conoscenti, avremmo in ogni ambito figure preparate e PROFESSIONALI.